Converse x Rick Owens DRKSDW

106

Converse e Rick Owens annunciano la collaborazione DRKSHDW

La collaborazione di Converse con uno degli iconoclasti essenziali della moda, Rick Owens, ha debuttato oggi durante la sfilata Rick Owens Fall 2021 al Lido di Venezia, con l’apparizione del primo design della partnership, la TURBODRK Chuck 70.

Le calzature in tela bianca e nera di Converse e l’universo di minimalismo modernista e lusso contemporaneo di Owens sono esistiti indipendentemente pur essendo collegati nel corso degli anni. È una connessione che ha portato Owens a presentare le RAMONES DRKSHDW SS14, un’interpretazione sovversiva della prima silhouette da basket di Converse e un classico iconico della cultura – la Chuck Taylor All Star.

Quando penso a Converse, penso alle Chuck Taylors bianche e nere e alla generazione punk rock. Questi sono sempre stati pilastri iconici della mia estetica“, dice Owens. “Indossando le Chuck Taylors, ti allinei con una generazione che era sperimentale. C’è una dinamica fiduciosa nella sottocultura“.

La TURBODARK Chuck 70 segue la il metodo tipico di Owens di contorsione dei mezzi culturali. Le sue scelte piegano e rimodellano la scarpa – estendendo la linguetta e squadrando la punta: è la prima volta che la famosa Converse si presenta in questa esecuzione nel suo secolo di esistenza.

Quando vedo qualcosa di onnipresente, sento di volerlo distorcere. Non so di cosa si tratti. Forse è una sorta di rabbia adolescenziale. Ma questo rappresenta uno dei più grandi elementi di fascino delle Chuck Taylor All Star”, dice Owens.

Con una volontà condivisa di evolvere continuamente forma e funzione, la collaborazione Converse x Rick Owens DRKSDW re-immaginerà e riarticolerà le classiche sneakers Converse per tutto il 2021.

Credits: © Aka Milano