Louis Vuitton. La leggenda del Monogram

120

Il motivo emblematico di Louis Vuitton festeggia 120 anni e continua a reinventarsi.

Louis Vuitton: la leggenda del Monogram

Quella del Monogram è una storia straordinaria: nacque dall’amore di un figlio, Georges, che voleva celebrare il genio del padre, il grande Louis Vuitton.

Questo delicato motivo vide la luce nel 1896 e si ispirò alle piastrelle in maiolica di Gien con i fiori a quattro petali che decoravano la cucina della casa di famiglia ad Asnières. A questo motivo portafortuna, Georges aggiunse le iniziali del fondatore: una sigla “LV” intrecciata che rappresenta un pegno d’amore e un legame indissolubile con le generazioni future.

Louis Vuitton: la leggenda del Monogram

Da oltre un secolo il Monogram attraversa le epoche, con l’eterna giovinezza e la modernità del suo tratto, che l’hanno reso celebre nel mondo. L’emblema incarna un’eccellenza ben precisa: la firma di un savoir-faire unico e francese che caratterizza le creazioni della Maison. Non ha mai smesso di raccontare la sua storia, sempre in forma perfetta e pronto a ogni sfida.

Louis Vuitton: la leggenda del Monogram

È un motivo che continua a stupire per lo straordinario classicismo e la grande libertà creativa, spingendo sempre più in là i confini della grafica.