Milan Fashion Week: il viaggio emozionale di Cristiano Burani

193

Quello di Cristiano Burani è un viaggio emozionale alla ricerca di nuove espressioni di femminilità, dove tessuti sartoriali maschili e denim marmorizzato vengono agugliati con effetto furry.

Un viaggio emozionale alla ricerca di nuove espressioni di femminilità e coolness. Tessuti sartoriali maschili e denim marmorizzato agugliati con effetto furry. Colori neon per stampe floreali bold in sovrapposizioni a strati di tulle plissettato.

Check e gessati in nuances vitaminiche svelano silhouette rilassate maglieria di cachemire e di fili di pelle con ricami geometrici e frange rainbow.

Pelle accoppiata a membrana memory con effetto crackle in colori active dub. Cow boy boots con suola gommata e creeper shoes con inserti plastificati e colorati, décolleté in tecno satin. Maxi marsupi in pelle memory con zip water proof e frange multicolor occhiali in pasta di caffè con dettagli gold e silver e linee sci fii.

Materiali: tele maschili di cotone a disegni check, gessati e a quadri, semplici o agugliate organza di seta e nylon plissettata. Eco vernice con applicazioni di patch di poliuretano e plissettatura soleil tulle stropicciato a pieghe irregolari. Denim stone washed con effetto marmorizzato e agugliatura pelle ultraleggera e accoppiata con effetto memory.

Ciò che sembra pelliccia è denim o tela di cotone ciò che sembra carta stropicciata è vera pelle ciò che sembra pergamena è organza di seta e nylon ciò che sembra una rete è maglieria di vera pelle lavorata a mano.

Credits: © Courtesy of MAXIMILIAN LINZ PR