Oscar de la Renta brilla alla settimana della moda newyorkese

183

In transizione, Oscar de la Renta presenta un lavoro di squadra alla New York Fashion Week

SS17 OSCAR DE LA RENTA

É stata disegnata da un team interno di 13 membri, eppure la collezione primavera-estate 2017 di Oscar de la Renta, brilla in questa settimana della moda newyorkese.

Solo pochi giorni fa, sono stati annunciati i nomi dei prossimi direttori creativi della maison, Fernando Garcia e Laura Kim che presenteranno la loro collezione di debutto a gennaio 2017. L’addio di Peter Copping all’azienda (dopo meno di due anni di lavoro) non ha provocato danni enormi all’immagine del marchio, piuttosto, il team interno ha saputo reagire al suo commiato lavorativo.

SS17 OSCAR DE LA RENTA

Il risultato è sorprendente. Una superdose di pizzo sangallo in bianco puro, delicati fili di cotone che intrecciati disegnano trame morbide, patterns poliedrici scanditi da stampe paisley multicolore: l’eleganza di Oscar de la Renta non è stata dimenticata.

SS17 OSCAR DE LA RENTAPer la sera, poi, focus su abiti di assoluta e insolita raffinatezza. L’oro totale di pantaloni abbinati a top crop di fili dorati. Gonne plissé che fluttuano nell’aria. Piume irriverenti e pietre sfavillanti decorano abiti total black dalla linea essenziale, elargendoli un’allure raffinata.

SS17 OSCAR DE LA RENTA

Metri e metri di tulle nero tagliato per creare finissime balze realizzano un long dress e maniche fluttuanti in taffettà di seta, tessuto amato del famoso fondatore della Maison a chiudere lo spettacolo.

Il marchio presenta il suo know-how, il ricamo, perfino più estroso, incarnato in abiti decorati con piume e specchi in cui si trova l’originalità di una collezione raffinata ma affamata di innovazione.

Questo è Oscar de la Renta.

Credits: © Courtesy of Oscar de la Renta Press Office