La borsa GV3 | Givenchy Paris

242

GV3, la nuova borsa disegnata da Clare Waight Keller per Givenchy, prende il nome dalle iniziali dell’indirizzo della storica sede della Maison in 3 Avenue George V, a Parigi. Fedele all’eredità di Givenchy, ma moderna e pratica, GV3 è la nuova borsa iconica della Maison Givenchy.

La borsa GV3 Givenchy

GV3, il cui nome riprende le iniziali dell’indirizzo storico della Maison in Avenue George V, numero 3, è la prima borsa disegnata da Clare Waight Keller per la maison e segna un momento fondamentale nella storia di Givenchy.

Studio di contrasti, GV3 incarna la doppia natura del brand. Ricercata ma pratica, rende omaggio al passato ed esalta il presente. Due metà che combaciano perfettamente, come l’iconica fibbia a incastro con Doppia G.

In linea con questa visione, una complessa struttura a fisarmonica con tre scomparti aumenta la capienza minimizzando il volume. Linee pulite e moderne si giustappongono a finiture in metallo effetto vintage invecchiato, lavorate a mano.

La borsa GV3 Givenchy

La struttura rigida è abbinata a pellami soffici e delicati della migliore qualità. Pelle di capra lucida, selezionata per le sue venature naturali, abbinata a pelle di agnello opaca, delicatamente tamponata a mano per ottenere una finitura “A Tampone” che conferisce più profondità al pellame, pur conservando il suo carattere unico. I pellami esotici vengono conciati individualmente e tinti a mano. Dopo essere stati verniciati e assemblati a mano, ogni cucitura grezza viene dipinta a mano per una finitura impeccabile.

La borsa GV3 Givenchy

Elegante e versatile con duplice catena e tracolla rimovibile in pelle, la borsa GV3 può essere indossata in infinite modalità. La chiusura magnetica con Doppia G e la pattella permettono di aprirla e chiuderla agevolmente con una sola mano.