Gucci Hallucination Campaign

303

Immaginifica e surreale, la campagna Primavera Estate 2018 illustrata da Ignasi Monreal attraversa la storia dell’arte.

Ignasi Monreal, tra ninfe e personaggi in total look Gucci Primavera Estate 2018 di Alessandro Michele, ci guida dentro la campagna Gucci Hallucination.

All’interno di una Gucci gallery, Ignasi Monreal passa in rassegna gli artwork della campagna Primavera Estate 2018.

L’artista ironizza sule proprie illustrazioni come se si trattasse di veri dipinti, sebbene tutte le immagini siano state create digitalmente. Tra i personaggi si distinguono sirene in abiti da sera e donne tra le nuvole a pesca di aeroplani. Un’altra opera ritrae un cavaliere sul proprio destriero con la nuova borsa shopping Ophidia, mentre sullo sfondo si staglia un castello su un’isola sospesa a mezz’aria.

Lo stesso Ignasi, alla fine del video, si immerge nell’opera ispirata al dipinto “Ophelia” (1852) di John Everett Millais: l’artista entra nello specchio d’acqua e aiuta la ragazza a uscire dallo stagno dalla sua tomba d’acqua.

Gucci Hallucination Campaign Is Illustrated by Ignasi Monreal

Art director: Christopher Simmonds
Creative director: Alessandro Michele
Music: “Cavatina” di Stanley Myers
(C) EMI Music Publishing Italia Srl 
(P) SM Publishing (Italy) Srl – Prodotto da Luca Serpenti e Giorgio Mastrocola al Serpenti Music Studio.