Gucci Zumi, la nuova bag della Maison

105

La nuova borsa Gucci Zumi prende il nome dall’attrice e musicista sperimentale Zumi Rosow.

Gucci Zumi, la nuova bag della Maison

La borsa Gucci Zumi si distingue per la presenza dei codici della Maison e per gli elementi a contrasto.

L’attrice e musicista sperimentale Zumi Rosow, che ha ispirato il nome della linea, ha calcato la passerella della sfilata Gucci Primavera Estate 2019 presso il Théâtre Le Palace di Parigi indossando l’omonima borsa.

La borsa coniuga il dettaglio GG e il Morsetto, due dei principali motivi della Maison, ed è realizzata in pelle martellata liscia e lucida di coccodrillo, lucertola, struzzo e pitone.

Il dettaglio GG, in metallo color oro e argento, si ispira a un prezioso motivo grafico tratto dagli archivi Gucci e scelto da Alessandro Michele per il suo fascino contemporaneo.

Declinata in forme e modelli differenti, Zumi nasce per creare contrasti sorprendenti ed è disponibile in vari formati tra cui borsa a mano, mini borsa a mano e versione a spalla.

Gucci Zumi, la nuova bag della Maison

Alessandro Michele concepisce la bellezza come una qualità strettamente legata alla personalità e all’indole individuale, ecco perché Zumi Rosow, moderna, libera e anticonformista per natura, rispecchia a pieno la visione del Direttore Creativo di Gucci.

© gucci.com