Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

37

La Fall-Winter 2021 di Children of The Discordance, dal titolo Dawn, è un’ode alla speranza contro l’incertezza e le avversità dei tempi correnti. Tra ispirazioni militari e sportswear, linee decise e palette di colori invernali.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

Con il titolo Dawn, la collezione Autunno/Inverno ’21 di Children of The Discordance, è presente nel calendario ufficiale delle sfilate della settimana della moda milanese. Oggi 16 gennaio alle 13:00 CET, Dawn, il fashion film realizzato per l’evento, è stato trasmesso sulla piattaforma di CNMI (milanofashionweek.cameramoda.it).

Per la seconda stagione, il brand giapponese Children of The Discordance, che ha debuttato nel calendario milanese nel luglio 2020, in occasione dell’edizione della Milan Digital Fashion Week, presenta la propria collezione in questa edizione di Milano Moda Uomo. Il brand si unisce ancora una volta al palinsesto digitale di Milano, creato da CNMI in risposta alle limitazioni imposte a eventi fisici.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

Sono estremamente lieto di tornare a far parte del calendario ufficiale del Milano e di poter partecipare anche da Tokyo grazie al format digitale. Nonostante le complicazioni causate dalla pandemia, ho voluto essere di nuovo parte del calendario di Milano per comunicare il potere della moda anche in questo difficile momento ed esprimere un sentimento di forza e di speranza. Sento di voler dare continuità al mio rapporto con il Milano”, ha affermato Shikama Hideaki, direttore creativo di Children of the discordance.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

Contro l’incertezza e le avversità dei tempi correnti, il titolo della collezione, Dawn, scaturisce da un senso diffuso di confronto e conflitto per comunicare un forte sentimento di speranza.

Ho voluto intitolare questa collezione Dawn, poiché sentivo di dove ricordare che anche le cose negative hanno un termine e che ci sarà sempre una nuova alba dopo l’oscurità della notte. Questa collezione rappresenta in qualche modo un nuovo inizio per Children of the Discordance. La notte non e infinita. La notte si tramuterà sempre in un nuovo mattino”. secondo le parole del designer giapponese. “Negli ultimi mesi di pandemia, ho avuto modo di ripercorrere il mio passato e rivalutare la mia percezione della moda in retrospettiva. Con AW21 ho voluto ribadire l’essenza Children of the discordance. Percepivo l’assenza di un elemento importante. Questo mi ha spinto a inserire più sportswear e a incorporare per la prima volta nella mia collezione archivi di military-wear”.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

La collezione AW21 vuole comunicare un’ispirazione militare e sportswear anche nel design dei tessuti e nelle caratteristiche del design grafico. I tessuti di stagione includono cotone vintage anni ’80 e ’90, denim ’80, nylon tinto a mano e tessuti di lana double-face sviluppati in una palette di colori invernali che combina bianco e nero con verde khaki, marrone e blu ottanio.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

Diretto da Keita Suzuki e intitolato, come la collezione, Dawn, il fashion film realizzato per Children of the discordance AW21, presenta la collezione attraverso la performance degli artisti hip-hop giapponesi di fama internazionale Hideyoshi e ralph, in look AW21. “La musica hip-hop è sempre stata una grande fronte di ispirazione e un riferimento importante dietro Children of The Discordance. Per questo motivo ho voluto che il film ruotasse intorno a artisti hip-hop giapponesi e fosse girato nella città di Tokyo, che fa di nuovo da passerella alla collezione“.

Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn  Children of The Discordance AW21 Collection – Dawn 

Credits: © Courtesy of Aurora Lecce