Milan Fashion Week: Gucci unisce mondi e culture distanti

71

Alessandro Michele crea per Gucci un nuovo racconto di collisioni tra rock, sportswear ed edonismo. E nasce anche una capsule collection omaggio a Elton John.

Milan Fashion Week Gucci unisce mondi e culture distanti

Gucci unisce mondi e culture distanti. Un incrocio di stili e di colori, apparentemente caotico ma a un’analisi più attenta quasi meticoloso nel cogliere le sfumature del nostro tempo.

La sfilata di Gucci mescola le tute sportive degli anni ’80, il glitter e le paillettes. A far da sfondo alla passerella mummie, colonne e statue antiche, appartenenti a popolazioni e culture diverse, da quelle egizie a quelle indiane.

La moda di Gucci è un mix ipnotico. L’invito di Alessandro Michele a essere se stessi.