Annalisa Queen brand etico e sostenibile apre a Roma la sua prima boutique

54

Annalisa Queen brand etico e sostenibile. Apre a Roma la prima boutique della stilista romana

Annalisa Queen brand etico e sostenibile apre a Roma la sua prima boutique

Inaugura a Roma, nella splendida cornice del quartiere Monti, in Via Panisperna 238A, la prima boutique monomarca del brand Annalisa Queen.

Classe 1987, per la giovane designer emergente romana Annalisa Caselli, che ha al suo attivo, una laurea in Scienze della moda e del costume de La Sapienza di Roma nel 2012 e, nel 2016, consegue il diploma in stilista di moda presso l’Accademia Maiani.

Le collezioni Annalisa Queen hanno già varcato i confini italiani, partecipando ad importanti manifestazioni internazionali: nel 2018 alla Montecarlo Fashion Week e nel 2019 alla Fiera della Moda Italiana a Kiev.

Annalisa Queen brand etico e sostenibile apre a Roma la sua prima boutique

Un brand di moda ed accessori con una vision etica e sostenibile, assolutamente all’avanguardia e concretamente impegnata nel green mood, sia nei materiali utilizzati per le collezioni che in quelli utilizzati per la boutique.

Nella boutique Annalisa Queen è bandito, infatti, l’uso di pellicce o pelli di origine animale, tutti i tessuti utilizzati sono di alta qualità, provenienti da aziende certificate che non utilizzano sostanze nocive per l’ambiente e l’uomo.

La Boutique è stata realizzata interamente con materiali eco-sostenibili o di riciclo: la vernice Airlite per le pareti purifica l’aria riducendo le emissioni di Co2; il pavimento, a marchio FSC, è garanzia di provenienza da foreste gestite responsabilmente; alcuni mobili ed altri arredi sono stati recuperati da precedenti usi e portati a nuova vita.

Annalisa Queen brand etico e sostenibile apre a Roma la sua prima boutique

Punti di forza del brand Annalisa Queen sono l’utilizzo sempre maggiore di materiali ecologici ed il riciclo, infatti al fine di ridurre al minimo gli sprechi riutilizza i tessuti avanzati dalle precedenti collezioni per la creazione di pezzi unici di abbigliamento e accessori. Tutto ciò che accompagna il prodotto, dal cartellino all’etichetta interna, viene realizzato con materiali di riciclo.

La collezione presente in boutique è quella A/1 2020-2021 che ha un’ispirazione fiabesca: “C’era una volta un giardino incantato su un pianeta ancora sconosciuto, tra piante aliene e creature fantastiche, un luogo ancora incontaminato in cui l’uomo ancora non era giunto.”

Questo luogo immaginario, in cui tutti gli esseri viventi sono in perfetta armonia e ne proteggono l’ecosistema, è la tendenza moda della collezione di Annalisa Queen.

Per la collezione Autunno Inverno 2020 2021 sono stati scelti tre tessuti le cui colorazioni richiamano le tendenze della stagione: un cotone biologico rosso ruggine, un pile in poliestere riciclato con il disegno astratto di una vegetazione tropicale e un tessuto filamentoso con una fantasia di diversi colori a richiamare l’atmosfera onirica della tendenza.

Annalisa Queen brand etico e sostenibile apre a Roma la sua prima boutique

Un tripudio di capi in nuances terra bruciata, verde e viola fanno bella mostra nella boutique dalle pareti rosa tenue, nella quale troneggia l’insegna in lichene stabilizzato sicuramente eco e trend.

La collezione è composta da capi sia classici (pantaloni a sigaretta o gonne molto ampie) che dalle linee rivisitate come i giacchetti corti destrutturati, ormai immancabili nelle collezioni del brand, o i capi in pile dalla linea irregolare fino ai capi composti da più tessuti, anche questa ormai prerogativa del brand. I capi sono quasi tutti intercambiabili tra loro a sottolinearne la versatilità in base all’occasione.

Come sempre la collezione è accompagnata da accessori realizzati anche con le rimanenze della collezione stessa e per la prima volta introduce un nuovo tipo di pelle interamente ecologica ricavata dagli scarti dell’ananas con cui è stata realizzata una borsa dal design contemporaneo. Vi sono inoltre una borsa a sacca realizzata con gli scarti del pile verde, un bracciale realizzato con gli scarti del tessuto filamentoso a cui si aggancia la pochette realizzata con lo stesso tessuto.

Completano la collezione gioielli in bronzo dal design contemporaneo ma allo stesso tempo dalle linee morbide. I capi in particolare vengono realizzati da un laboratorio onlus italiano che si occupa di ridare lavoro e dignità a donne che provengono da storie difficili.

Inaugurazione dal  27 Ottobre al 1 Novembre 2020

Boutique Annalisa Queen – Via Panisperna 238A 

Photo: @justynapawlowska_ph
Model: @samanthaganesha
Model agency: @seekingpeople
Makeup: @mariateresamarino_mua

Credits: © Coutesy of Stefania Vaghi Comunicazione