Anticipazioni Pitti: RED presenta la sua “bandiera”

67

Anticipazioni Pitti: RED presenta la sua “bandiera” a Pitti Uomo 97. Made in Italy e versatilità di stile.

RED presenta la sua bandiera a Pitti Uomo 97. Made in Italy e versatilità di stile.

Di carattere, decisa e trasversale: la collezione Uomo RED FW2021 porterà con sé tre sfaccettature stilistiche in grado di dare riconoscibilità e reason why agli outfit invernali di ogni uomo.

Da sempre, la calza Red è l’accessorio ideale per esprimere il proprio stile, una piccola dose di eccentricità portata con disinvoltura ed eleganza. Questo concetto verrà abbracciato anche nella nuova linea luxury sport realizzata in cotone biologico: essenziali e a coste, con simboli discreti o dettagli più vistosi, la linea sportive è diventata uno dei must have continuativi, per un tocco di inaspettato lusso contemporaneo.

Per i prodotti inquadrati della proposta più classica della prossima collezione invernale, RED ha pensato a calze dalle lavorazioni sofisticate come jacquard in quattro colori, pattern heritage multicolor e macro-disegni a macchina in lana H2dry®.

Anche le proposte casual non smettono di sorprendere con proposte grafiche divertenti impostate su sfondi plain: pecore, origami, ape car e le iconiche vespe sono in grado di dare unicità al look ed esprimere il modo d’essere di chi le indossa.

L’uomo RED rifiuta le banalità stilistiche prediligendo accessori che diventano dettagli imprescindibili, permettendogli di osare senza eccedere, sottraendosi agli stereotipi e al conformismo, con la volontà di affermare sé stessi in ogni occasione.

È nel 1938 che Mario Re Depaolini decide di fondare a Parabiago il Calzificio Re Deapolini, storicamente noto come Rede.

Nel 2018 il Leader della calzetteria italiana ha celebrato il suo 80esimo anniversario, confermando la sua continua espansione e il costante aggiornamento a livello di Company, tecniche produttive e collezioni. Il Calzificio ha saputo nei decenni conquistare il mercato italiano e internazionale, diventando leader autorevole nel settore della calzetteria.

Nel 2017, l’azienda ha rilanciato sul mercato la nuova linea Rede, attraverso un rebranding totale che ha visto la creazione della prima linea in Cotone Biologico Certificato. L’azienda ha deciso così di abbracciare il concetto di produzione e filiera sostenibile, partendo dalla selezione di materie prime di qualità, i cui fornitori siano in grado di impegnarsi verso sfide ambientali, sociali ed economiche, come, ad esempio, l’eccessivo consumo di acqua e l’uso di pesticidi per la coltivazione, unitamente all’impiego di lavoro minorile e al debito degli agricoltori.

Il Calzificio Re Depaolini è stato, infatti, certificato dall’Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale e valutato idoneo per il GLOBAL ORGANIC TEXTILE STANDARD (GOTS). “L’obiettivo è di applicare nelle prossime stagioni il concetto di sostenibilità a molti altri prodotti. – afferma Giovanni Marazzini, Sales Manager della Rede – Per noi è il primo passo verso una nuova strategia di produzione che sia in grado di parlare ad un consumatore consapevole ma anche ai nostri dipendenti e a tutti gli stakeholder coinvolti direttamente o indirettamente. Adottare un modello di sviluppo sostenibile di lungo periodo, che implichi processi di produzione, decisionali e strategici, è una leva aziendale competitiva, in grado di veicolare messaggi responsabili, informazioni chiare e valori nei confronti delle comunità con cui si opera.

© Press Office Opinion Leader