Milano Moda Graduate 2018

311

Milano Moda Graduate 2018, il progetto di Camera Nazionale della Moda Italiana che racconta e celebra il sistema formativo della moda in Italia e rappresenta un momento di incontro tra il mondo delle scuole e la realtà lavorativa.

Milano Moda Graduate 2018

Ha avuto luogo venerdì 15 giugno 2018, presso la sala sfilate di CNMI in via Savona 56, la quarta edizione di Milano Moda Graduate la manifestazione dedicata alle scuole di moda italiane.

Numerose quelle che hanno partecipato: Accademia Costume & Moda, Accademia di Belle Arti di Brera, Domus Academy, IED Istituto Europeo di Design, Istituto Ma- rangoni, Modateca Deanna, NABA-Nuova Accademia di Belle Arti, Politecnico di Milano, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli (Dipartimento DADI).

Far crescere nuovi talenti è una mission di Camera Nazionale della Moda Italiana e Milano Moda Graduate rappresenta un momento cruciale, volto a dare visibilità al lavoro e al talento delle future generazioni. Anche quest’anno la manifestazione ha incluso una serie di attività quali una sfilata collettiva e finalizzata a promuovere la creatività e il talento dei più meritevoli studenti delle scuole di moda italiane e un’esibizione statica che ha raccontato le eccellenze dei corsi moda triennali e magistrali di accessories design, styling, visual merchandising, knitwear, wearable technology, jewellery, sustainability, modellismo e sartoria.

Lo show ha visto il trionfo di quattro giovani e promettenti designer della moda. Premio CNMI Fashion Trust Onlus, consegnato da Renzo Rosso, in qualità di presidente della giuria e Umberta Gnutti Beretta, in rappresentanza del Trust, è stato assegnato a Mauro Muzio Medaglia (Accademia Costume e Moda). Lo studente ha ottenuto una tutorship by CNMI che lo supporterà nella realizzazione dei suoi progetti futuri.

Premio Camera Nazionale della Moda Italiana, dedicato alla sezione Static Exhibition, è stato consegnato da Carlo Capasa a Emanuela Mammalella (Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli / Dipartimento DADI) per un progetto di collaborazione sperimentale sul tema della sartoria con Kiton. La vincitrice si è aggiudicata uno stage presso una delle aziende associate a CNMI.

Premio Vogue Talents è stato consegnato da Sara Sozzani Maino a Cecilia Juarez Balta (Istituto Europeo di Design) che avrà l’importante opportunità di un media coverage su Vogue Talents.

Infine, YKK Italia, main partner dell’evento, rappresentata da Hitoshi Yamaguchi – Presidente di YKK Italia, ha assegnato un premio a Alejandra Rendon Felix (Istituto Marangoni), il designer che ha realizzato il miglior outfit a loro dedicato.

La quarta edizione di Milano Moda Graduate ha visto un impegno costante di CNMI che ha sostenuto gli studenti delle accademie italiane attraverso un workshop protrattosi nel tempo. I nuovi talenti della moda, infatti, hanno avuto la possibilità di interfacciarsi con realtà consolidate che hanno messo a loro disposizione tutto il loro sapere per una concreta crescita formativa.

In concomitanza di un anniversario poderoso, il 50° anno dalla sua fondazione, YKK ha aperto le sue porte – e i suoi archivi- con workshop che hanno accresciuto il sapere dei giovani finalisti di Milano Moda Graduate.

Camera Nazionale della Moda Italiana, in previsione della quinta edizione della Milano Moda Graduate, ha annunciato che nel mese di gennaio 2019 aprirà una call indirizzata a tutte le scuole presenti sul territorio italiano.