“Parlour”: Spazio Sfilata Prada Resort 2020

77

Industrial incontra la lounge domestica nell’HQ di Prada, la Prada Piano Factory, per lo spazio espositivo Prada Resort 2020, progettato da AMO a New York City. L’onnipresenza di sfumature rosee brillanti, lucide e vellutate riecheggia una fusione di vite sociali e lavorative, una soffice foschia che si posa sul cemento grezzo.

“Parlour”: Spazio Sfilata Prada Resort 2020

Per la presentazione della collezione Prada Resort 2020, AMO reinterpreta Piano Factory – la sede statunitense di Prada -, come un interno tattile, in contrasto con il carattere industriale dell’edificio progettato da Herzog & de Meuron.

Aree lounge riempiono lo spazio al settimo piano, conferendo un senso di comfort e intimità, e un tappeto “infinito” dalle tonalità cammello ricopre sia il pavimento, sia le sedute incorporate.

“Parlour”: Spazio Sfilata Prada Resort 2020

Tutti gli altri aspetti dello spazio, dai tavolini alle colonne, sono caratterizzati da un rivestimento rosa lucido, e l’intero panorama è immerso in una luce di neon rosa che trasforma un interno funzionale in un immaginario esterno estivo.