Calendario Pirelli 2017, le dive al naturale secondo Peter Lindbergh

227

La 44ª edizione del Calendario Pirelli mette a nudo l’anima di 14 attrici ritratte dall’iconico Peter Lindbergh, che firma il suo terzo calendario.

Sei lettere per dodici mesi. “The Cal”, cioè il Calendario Pirelli. Feticcio glorioso che negli anni ha prodotto una spirale iconica e glam, attraverso un’operazione di identificazione e di riconoscimento globale.

Gli scatti per l’edizione 2017 sono di Peter Lindbergh, star della fotografia che firma “The Cal” per la terza volta e che ha ritratto, in bianco e nero, 14 attrici di livello internazionale: Jessica Chastain, Penelope Cruz, Nicole Kidman, Rooney Mara, Helen Mirren, Julianne Moore, Lupita Nyong’o, Charlotte Rampling, Lea Seydoux, Uma Thurman, Alicia Vikander, Kate Winslet, Robin Wright e Zang Ziyi più Anastasia Ignatova, docente di teoria politica presso la State University di Mosca.

le dive al naturale secondo Peter Lindbergh _ Uma Thurman
The Cal 2017 by Peter Lindbergh © Uma Thurman

Età media 44 anni, quasi tutti primi piani, nessun centimetro di pelle scoperta oltre il normale. Come nell’edizione precedente, curata da Annie Leibovitz, al centro del calendario c’è un archetipo femminile di bellezza introspettiva, reale, autentica. Niente di patinato e zero concessioni al format pubblicitario.

Una bellezza diversa. Lindbergh ha puntato sulla sensibilità e sull’emozione, spogliando l’anima dei soggetti, che diventano quindi più nudi del nudo. Perché oggi serve una “bellezza che parla di individualità e del coraggio di essere se stessi”.

Il calendario Pirelli rinuncia oggi non solo alle modelle, ma alla stessa immagine stereotipata delle top model.

“The Cal” trasmette un altro messaggio e cioè che la bellezza va ben oltre ciò che siamo abituati a vedere nelle pubblicità.

Photographer | Peter Lindbergh
Models | Helen Mirren, Robin Wright, Charlotte Rampling, Lupita Nyong’o, Jessica Chastain, Anastasia Ignatova, Kate Winslet, Nicole Kidman, Julianne Moore, Rooney Mara, Penelope Cruz, Léa Seydoux, Alicia Vikander, Uma Thurman, Zhang Ziyi