Dior Lady Art #2

63

L’anno scorso la Maison ha invitato alcuni artisti britannici e americani a esprimere la propria visione dell’emblematica borsa Lady Dior attraverso una serie di edizioni limitate. Quest’anno sono dieci artisti provenienti da varie parti del mondo, di origini ed età differenti, a reinventare questa borsa a mano nel quadro della seconda edizione di Dior Lady Art.

Dior Lady Art #2

Ispirata alla Haute Couture, la borsa Lady Dior è nata negli atelier della Maison nel 1995 ed è divenuta celebre grazie alla principessa Diana, che durante una visita a Parigi si è innamorata di questo accessorio unico.

Linea architettonica, charm metallici che compongono il nome Dior e motivo Cannage che richiama il disegno della seduta delle sedie Napoleone III su cui Christian Dior faceva accomodare i suoi ospiti durante le sfilate.

La Lady Dior racchiude in sé la raffinatezza contemporanea della Maison e invita alla reinterpretazione artistica.

Con questa seconda edizione di Dior Lady Art, la Maison ha dato nuovamente carta bianca agli artisti affinché trasponessero, quanto più fedelmente possibile, la loro idea creativa nel linguaggio della pelletteria. Così i loro universi e richieste hanno sfidato i limiti del savoir-faire degli atelier della Maison. Tutto, dal tessuto ai charm, passando per le dimensioni, il colore, la decorazione, i manici e il Cannage, è stato adattato ai desideri e alle ispirazioni degli artisti, che hanno così potuto dare libero sfogo alla loro immaginazione.

#DiorLadyArt