PFW: L’eleganza libera di Cerruti

207

Relaxed e retrò, così è possibile definire la collezione di Cerruti alla settimana della moda di Parigi. Una proposta influenzata dall’andamento degli athleisure e dal destino degli anni ottanta.

Liberi. Sofisticati ed eleganti. Questi sono i globetrotter vestiti Cerruti 1881. Nell’anno del suo 50° anniversario la griffe ha scelto gli spazi del Grand Palais per svelare la sua prossima proposta estiva, dopo essere tornati in passerella lo scorso gennaio sotto la direzione creativa di Jason Basmajian.

«Cerruti è un marchio storico. Con la collezione invernale abbiamo celebrato l’archivio, per la stagione estiva ho cercato qualcosa di più fresco, moderno. È un messaggio positivo legato alla libertà di essere eleganti», ha spiegato lo stilista, riprendendo quel concetto di eleganza libera sostenuto dallo stesso fondatore Nino Cerruti.

«A ispirarmi è stato un look disegnato da Nino Cerruti nel 1984 e che aveva realizzato per la serie Miami vice», ha aggiunto Basmajian, sottolineando così l’aspetto più esotico della sua proposta, tra completi rigati, look in lino e nuovi grafismi. Per un insieme relaxed all’interno del quale confluiscono elementi sartoriali, dettagli sporty e accessori cool.

Credits: © Courtesy of Cerruti Pr