Lucie Awards 2018 – Sedicesima edizione

112

16esima edizione Premio Lucie Awards premia i maestri della fotografia introducendo il Lucie Impact Award.

Lucie Awards 2018 – Sedicesima edizione

Il prestigioso gala Lucie Awards ritorna a New York City per celebrare la fotografia con una schiera stellare di premi.

Il Lucie Awards premia i migliori risultati fotografici dell’anno nel settore presentando sette premi per la categoria di supporto. Premi che riconoscono le persone e le istituzioni che svolgono un ruolo fondamentale nella creazione e promozione di immagini.

Per il sedicesimo anno, verranno onorate icone eccezionali al gala dei Lucie Awards il 28 ottobre. La Lucie Foundation, insieme al suo comitato consultivo, annunciano i nove premiati:

Lee Friedlander vincitore del Premio Lifetime

Shahidul Alam vincitore del Premio Umanitario

Jane Evelyn Atwood per i successi raggiunti nel Documentary

Gian Paolo Barbieri per i successi raggiunti nel Fashion

John Moore primo vincitore del mio Premio Lucie Impact Award

Raghu Rai per i successi raggiunti nel fotogiornalismo

Co Rentmeesterper i successi raggiunti nella sezione Sports

Joyce Tennyson per i successi raggiunti in Portraiture

Camera Club delle Filippine vincitori del Premio Spotlight

Il Lucie Awards è il progetto di punta della Lucie Foundation, l’organizzazione no-profit caritatevole la cui missione a tre livelli è quella di onorare i grandi fotografi, scoprire e coltivare talenti emergenti e promuovere l’apprezzamento della fotografia, in tutto il mondo.

Mentre celebriamo la sedicesima edizione del Lucie Award, abbiamo l’opportunità di onorare molti dei più meritevoli e talentuosi fotografi del mondo”, ha commentato Lauren Wendle, presidente della Lucie Foundation.

Quest’anno mettiamo in luce la Camera Club delle Filippine, il primo del suo genere in quella regione con una storia impressionante, oltre al lavoro di otto maestri della fotografia. Siamo lieti di annunciare una nuova categoria di premi, The Lucie Impact Award, creata con lo scopo per riconoscere l’impatto di una fotografia o di un corpo di lavoro in un determinato anno. Quest’anno, John Moore è il vincitore inaugurale del Lucy Impact Award del 2018 per il suo lavoro sulla crisi dell’immigrazione e in particolare per l’incredibile immagine della ragazza piangente, che divenne un simbolo del costo umano della politica di immigrazione degli Stati Uniti”.

Susan Baraz, co-presidente dei Lucie Awards, ha aggiunto: “Per il sedicesimo anno, abbiamo il privilegio di onorare icone eccezionali nella nostra community di foto al gala dei Lucie Awards il 28 ottobre. Come la fotografia stessa sta metamorfosando a causa di input tecnici, lavoro digitale, Instagram, ecc., questi eccezionali Honorees forniscono una pietra di paragone per un’arte che rimane nella sua forma pura e non adulterata. Il premio Lucie è il nostro promemoria della passione che conserviamo per l’immagine ferma in un presente ormai molto immerso”.

Il Lucie Awards premia anche i migliori risultati fotografici dell’anno nel settore presentando sette premi per la categoria di supporto. Queste categorie vanno dalla premiazione della casa editrice, al Fashion Layout e al Curatore / Esibizione dell’anno.

Recenti vincitori sono Phaidon (per Generation Wealth: Lauren Greenfield,) Jeff L. Rosenheim e Maria Morris Hambourg (per Irving Penn: Centennial al Metropolitan Museum of Art di New York) e AnOther Magazine (per The Full Story: Solange Knowles per AnOther Magazine A / W17 di Peter Lindbergh.)

Questi premi di supporto riconoscono le persone e le istituzioni che svolgono un ruolo fondamentale nella creazione e promozione di immagini.

In occasione del gala di quest’anno, l’International Photography Awards (IPA) – l’eccezionale competizione globale e l’iniziativa gemella dei Lucie Awards – annunceranno i vincitori del premio Fotografo Internazionale dell’Anno e Scoperta dell’Anno.

Credits: © Courtesy of Fondazione Gian Paolo Barbieri