VERSACE, storia di eleganza e innovazione sotto un unico nome iconico

259

VERSACE racconta Versace, una famiglia-brand che ha segnato la moda, il costume, la società italiana e quella internazionale.

VERSACE: the book

Una storia visiva a lungo attesa e molto intima di VERSACE, marchio di moda italiano di fama mondiale.

Per raccontare questa storia ed entrare nelle pieghe dell’eleganza firmata Donatella esce a novembre – VERSACE – grande volume edito da Rizzoli, un viaggio all’interno del mondo della maison attraverso scatti, backstage e anche insight sul misterioso Atelier Versace, in un esclusivo immaginario contemporaneo e d’archivio.

Un libro scritto dalla stessa Donatella insieme ad alcune tra le più prestigiose penne del mondo della moda: Maria Luisa Frisa, Stefano Tonchi e con contributi di Tim Blanks, Ingrid Sischy e molti altri.

A corredo dell’opera anche una lunga lista di scatti firmati dai grandi maestri della fotografia di moda, da Richard Avedon a Steven Meisel fino a Mario Testino.

Questo tomo racconta l’interpretazione artistica di Donatella Versace nel XXI secolo e il suo notevole lavoro come curatore e volto di Versace.

Donatella è stata in grado di imprimere una visione chiara e piena di successo a una Maison deprivata in maniera tragica e improvvisa del suo motore creativo principale. E che ha saputo raccogliere sulle sue spalle il peso di una responsabilità enorme e catapultare il brand nel futuro.

Quello che queste 336 pagine mostrano è anche un’altra verità assoluta: che Atelier Versace di oggi e di domani non ci sarebbe senza Gianni e tutto quello che fa storia e casa e cose di famiglia. Senza Donatella con i modelli e le modelle, i fashion show e i loro backstage, gli ospiti da accogliere e gli amici, il presente e l’archivio storico.

Questo volume offre la vitalità magnetica, il lusso supremo e il fascino che definiscono Versace.

Credit: © VERSACE by Donatella Versace with Maria Luisa Frisa and Stefano Tonchi, Rizzoli New York, 2016.